Abortire tra gli obiettori – Sabato 24 maggio

STAMPA-fiore-trentoW

L’Associazione TrentoAttiva e i Laici Trentini per i Diritti Civili vi invitano alla presentazione del libro “Abortire tra gli obiettori” di Laura Fiore.

Intervengono:

  • dott. Emilio Arisi, ginecologo e membro del Consiglio Nazionale AOGOI (ginecologi ospedalieri italiani);
  • Laura Fiore, autrice del libro

Moderatore: Alexander Schuster, ricercatore dell’Università di Trento ed esperto della Commissione UE

Appuntamento sabato 24 maggio, ore 20.30, presso la Sala Rosa del Palazzo della Regione in Piazza Dante – Trento

Un tema difficile quello dell’aborto, un tema che coinvolge le coscienze delle persone. Una scelta, checché ne dicano gli oppositori, che coinvolge e sconvolge profondamente ogni singola donna “costretta” a questa scelta. Sì, costretta: per motivi economici, di salute di lei o del bambino, per una violenza subita oppure non è pronta in quel momento a essere genitore, a dare tutto quello di cui un figlio ha bisogno… Un percorso così difficile, tormentato e doloroso che la donna percorrendolo necessita e ha diritto solamente a essere aiutata, accudita, sostenuta, consolata e curata. Le convinzioni personali devono restare fuori per quello che sono, personali appunto. Come dice il Ginecologo e membro del Comitato Nazionale per la Bioetica Carlo Flamigni, in un’intervista “non si può costringere un medico a praticare aborti (se il suo credo non lo permette), ma costringerlo a cambiare mestiere sì, nessuno troverebbe normale che ci fosse un Testimone di Geova a fare trasfusioni…” (da tempestaeditore.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *