Diritto alla legalità

PINO MASCIARI A TRENTO

Noi di Trento Attiva è da qualche anno che seguiamo la storia di Pino. Lo abbiamo conosciuto durante una delle nostre riunioni; molti di noi avevano già sentito prima della sua esperienza e ci ha sempre coinvolti con sentimenti che andavano dall’indignazione verso la latitanza dello Stato alla solidarietà verso la grande persona che è Pino Masciari. Era per noi un onore averlo ospite qui in Trentino, durante il periodo della sua residenza ad Arco, ed è sempre motivo di grande gioia poterlo riavere come nostro ospite ora che non è più qui.

Lui è un uomo che la lotta alla criminalità organizzata l’ha fatta sulla pelle propria e della sua famiglia, con grande spirito da Cittadino con la C maiuscola. Un uomo che ha deciso che il proprio orgoglio non lo poteva barattare con una vita relativamente tranquilla che un comportamento omertoso poteva garantirgli. E’ solo grazie a queste persone che si può sperare di vincere la mafia, la ‘ndrangheta, la camorra.

Il punto è che pochissimi avranno mai il coraggio che ha avuto Pino se lo Stato continuerà a non garantire ad essi piena protezione e assistenza. Sono davvero pochi gli eroi che decidono di uscire dal ricatto quando sanno che quel gesto di denuncia li farebbe scivolare in una situazione di incertezza, solitudine e rischio per l’incolumità propria e dei familiari.

E’ questo che Pino vuole comunicarci con le sue parole pesanti come macigni.

Al momento gli unici che stanno facendo qualcosa di veramente effettivo per lui sono i suoi amici… migliaia in tutta Italia e all’estero.

Ogni persona che verrà a conoscenza della sua storia gli allungherà la vita di un giorno.

Di seguito la registrazione dell’evento trasmesso in diretta streaming la sera del 2 marzo. Buona visione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *